Tarabaralla

Tarabaralla

giovedì 18 febbraio 2016

GRAZIE

Cari amici,
eccomi tornato a casa! Un po’ provato, ma con una grande energia e la voglia di riprendere… la vita continua e non smette di regalarmi ogni giorno nuove emozioni!
Grazie! Voglio ringraziarvi per il calore che mi avete dimostrato sin da quando è iniziata quest'avventura. Rileggendo i vostri post e messaggi mi è molto difficile non commuovermi.
Sono tante le persone che desidero ringraziare per l’aiuto che mi hanno dato nei giorni difficili: da Vincenzo, caro amico di sempre, ad Ernesto, Eugenio, Max, Riccardo, Alfredo, Brì e William, ma potrei continuare a lungo.
Un grazie alla Guardia Costiera Italiana, che ha immediatamente raccolto la richiesta d'aiuto di Caterina e comunicato con l'MRCC francese. Un grazie al Console Onorario Italiano in Martinica, Vincenzo Landi, che mi ha aspettato all'arrivo a Fort-de-France aiutandomi nella logistica. Un grazie al Console generale d’Italia, Andrea Cavallari, e al personale del Consolato Italiano a Parigi che mi hanno subito scritto e hanno contattato Caterina.
E poi grazie al capitano De Jong, a Jan e Jan Wilm, all'equipaggio e agli ospiti della Oosterschelde: non dimenticherò mai il loro aiuto quella terribile notte (quando, salito sul veliero, hanno pensato fossi un vecchio) e le loro attenzioni dei giorni seguenti.
Grazie a mio figlio Federico, che mi ha aiutato con entusiasmo nella ristrutturazione di Tarabaralla, mi ha guidato con competenza elaborando per me quotidianamente previsioni meteo e al quale ho dato involontariamente non poche preoccupazioni (ma Papone è tornato!).
E, infine, grazie a mia moglie Caterina che, pur dovendo subire le difficoltà legate alla realizzazione di questo mio sogno, mi ha sempre sostenuto con grande amore e, nei momenti difficili, non si è mai persa d’animo, dimostrando la forza del suo carattere e della nostra unione.

5 commenti:

  1. bella avventura cugino , siamo tutti fieri della tua impresa ... welcome back home !

    RispondiElimina
  2. Bentornato a casa, lupo di mare!

    RispondiElimina
  3. Bentornato a casa, lupo di mare!

    RispondiElimina
  4. Bentornato! Un sogno ancora più grande aspetta te e le persone meravigliose che ti sostengono. Una battuta d'arresto e' solo e sempre un nuovo meraviglioso inizio. Io ti auguro tutto ciò che desideri!

    RispondiElimina
  5. GRANDE SALVATORE !!!
    Bentornato

    RispondiElimina